Home » Olismologia

Olismologia

Le cure proposte dall'olismologia

La definizione di Olismologia

Analizzando l’etimologia della parola si evince come dal greco derivi il concetto attuale di olismologia, intesa come una visione unitaria del corpo umano piuttosto che una suddivisione nelle singole parti che lo compongono.

L’olismologia propone quindi un modello clinico che abbraccia il corpo a 360°, mediante uno studio unitario e simultaneo degli aspetti psico-fisici del paziente.

La ricerca delle cause dei sintomi

Una visita olismologica ha il compito di scovare realmente le cause dei disturbi che la persona mostra di avere sulla base del manifestarsi di precisi sintomi, senza però fermarsi alle prime impressioni.

Un esempio concreto che può facilitare la comprensione: se duole un dito non è automatico che la causa del dolore sia nel dito stesso, ma potrebbe essere nella mano, nell’avambraccio, nel braccio o partire addirittura da altre parti del corpo.

Una siffatta analisi ha anche lo scopo di riportare il paziente a ritrovare un suo equilibrio psico-fisico, considerando la persona come un’unità speciale e non tanto come sommatoria delle sue parti.

olismologia

Interazione tra olismologia e medicina

Si può vedere l’olismologia come un’evoluzione della scienza medica in grado di congiungere la medicina definita vera con quella detta complementare. L’apparente dicotomia viene cancellata dal medico, il quale in campo olismologico, ha il compito di fondere insieme le diverse specializzazioni che caratterizzano la moderna medicina ufficiale.

Il principio che guida un dottore olismologico è la cura dell’uomo e non della semplice malattia o disturbo del momento.

L’olismologia è capace di restituire agli attori della visita (medico e paziente) una chiave di lettura in grado di facilitare la comprensione dei segnali inviati dal corpo umano sotto diversi aspetti, cercando così di interpretarli mediante l’incrocio trasversale di diverse analisi.

Non vi sarà mai una diagnosi basata esclusivamente su un esame fisico, così come un esame psicologico non sarà sufficiente a determinare una cura o l’origine del problema.

Le cure proposte dall’olismologia

L’olismologia è la disciplina che rende applicabili i metodi proposti dalla medicina psicosomatica, ossia la possibilità di porre il paziente al centro, indipendentemente dal disturbo fisico, funzionale o mentale.

Le cure proposte dall’olismologia sono consone al rispetto del paziente e della sua natura ed è proprio per questo che vengono suggeriti metodi quanto più possibili naturali, fatti di manipolazioni e terapie biologiche.

La manipolazione clinica, che può essere fisica, posturale, emozionale e somatopsichica, può mescolarsi all’estimologia, con quest’ultima pratica che può interessare gli aspetti metabolici, energetici, alimentari e organici.

Inoltre, pratiche quali la fitoterapia, l’omotossicologia, la floriterapia, le cure con elementi naturali quali sono ad esempio le pietre, riguardano la cura biologica e possono integrarsi perfettamente all’interno di un percorso atto a ripristinare gli equilibri tipici della originaria natura dell’uomo.

Name of author

Name: FA