Home » Scuola di ballo sampaoli di torino

Scuola di ballo sampaoli di torino

scuola di ballo sampaoli

La scuola di ballo Sampaoli di Torino è uno degli istituti maggiormente conosciuti e di successo che, nel corso della sua storia, ha sfornato diversi campioni del mondo della danza.

Una storia costituita da successi

La storia della scuola di ballo Sampaoli inizia esattamente nel 1948 quando il fondatore, ovvero Glauco Sampaoli che ha dato il nome allo stesso istituto, decise di fondare un’accademia che insegnasse i diversi balli ai giovani e non che hanno la passione per questo tipo di attività sportiva, oggi considerata al pari di quelle maggiormente praticate.

Durante gli anni del Dopoguerra questo istituto divenne un punto di incontro per le persone che volevano riprendere in mano le redini della propria vita e dimenticarsi tutti gli orrori che riguardavano appunto il confitto mondiale.

I corsi che venivano offerti erano quelli maggiormente conosciuti, ovvero danza di coppia quale valzer e liscio e diverse altre tipologie, ma anche corsi singoli come quelli di danza classica e similari.

Visto il grande responso, nel corso degli anni fino ai giorni nostri la scuola ha aggiunto una grandissima gamma di balli come, ad esempio, quelli provenienti dai paesi del Sud America e la ginnastica Zumba, praticata da un grande numero di persone che ne hanno decretato il successo in Italia.

La struttura dei corsi della scuola

La scuola di ballo Sampaoli  si presenta con una struttura dei corsi molto semplice: essi sono suddivisi per livello d’apprendimento e come facilmente intuibile ognuno di essi si presenta con una difficoltà crescente.

Seppur si possano riscontrare delle complessità nel prendere parte alle varie tipologie di lezioni, gli insegnanti fanno della pazienza e della voglia di far apprendere i passi agli studenti, il loro punto di forza, che risulta essere sempre presente durante ogni singolo appuntamento con l’istituto.

La scuola consente quindi di trovare il corso che risulta essere perfetto per le proprie esigenze ed inoltre sarà possibile partecipare ai vari tipi di lezioni senza che l’età o il sesso possano rappresentare dei limiti particolari che impediscono di poter dare libero sfogo alla propria passione, ovvero quella della danza.

Name of author

Name: FA