Home » Candidature ai premi Oscar 2016

Candidature ai premi Oscar 2016

premio-oscar

Il 14 gennaio scorso sono state rese note le nomination ai premi Oscar che verranno consegnati ai loro vincitori il 28 febbraio. L’evento è il più atteso dell’anno per gli attori, i registi, i produttori e tutte le altre professionalità che con il loro talento rendono la cinematografia una delle arti più apprezzate al mondo.

Ogni professionista cinematografico sogna di riceve il riconoscimento più alto, se non altro per rimane nella storia del cinema, molti ci provano, alcuni arrivano a sfiorarlo, ma solo in pochi riescono a conquistarlo. C’è da dire che non serve un Oscar per dimostrare il proprio talento artistico, sono molti i grandi nomi che nonostante il loro successo al botteghino e la stima guadagnatasi nell’ambiente non sono riusciti a portare a casa la statuetta d’oro. benigni-oscar-740x350

Tra questi vale la pena di citare: Steve McQueen, Leonardo Di Caprio, Richard Burton, Tom Cruise, Robert Mitchum, Johnny Depp, Harrison Ford, Joaquin Phoenix, John Malkovich e Bill Murray. Anche se molti di loro sono ancora in piena attività e non è detto che non riusciranno a conquistare il premio Oscar prima della fine della loro carriera, ad oggi non si può dire che tutti gli artisti sopracitati non abbiano arricchito il cinema con le loro interpretazioni e incontestabili successi.

Tuttavia, per chi fa questo mestiere, la statuetta è la ciliegina sulla torta che consacra un’intera carriera. I nuovi premi Oscar nelle varie categorie verranno decretati tra meno di un mese e mezzo, nel frattempo conosciamo le nomination ufficiali.

Nomination ai premi Oscar 2016 come Miglior Film e Miglior Regia

Per la statuetta come Miglior Film concorrono: La grande scommessa – di Adam McKay con Bradd Pitt e Christian Bale; Il ponte delle spie – Steven Spielberg con Tom Hanks, Mark Rylance e Amy Ryan; Brooklyn – di John Crowley con Domhnall Gleeson e Saoirse Ronan; Mad Max: Fury Road – di George Miller (II) con Tom Hardy e Charlize Theron; Sopravvissuto (The Martian) – di Ridley Scott con Matt Damon, Jassica Chastain e Kristen Wiig; Revenant – di Alejandro Gonzàlez Inàrritu con Leonardo Di Caprio, Tom Hardy e Domhnall Gleeson; Room – di Lenny Abrahamson con Brie Larson, Megan Park e William H. Macy e – Il caso Spotlight – di Thomas McCarthy con Mark Ruffalo, Michael Keaton e Rachel McAdams . Per il premio Oscar come Miglior Regia i candidati sono: Adam McKay, George Miller II, Alejandro Gonzales Inarritu, Lenny Abrahamson e Tom McCarthy.

Candidature per il Miglior attore e attrice protagonista del 2016

I premi Oscar come miglior attore/attrice protagonista sono sempre i più chiacchierati tra tutte le altre categorie. Non c’è un’unica spiegazione a questo clamore, ma una motivazione può essere dedotta dalla semplice constatazione che al grande pubblico gli attori sono più noti dei registi o dei sceneggiatori.

I gossip impazzano nel periodo degli Oscar e i fan dei vari attori in nomination sperano di veder premiare il proprio beniamino. Negli ultimi anni con l’avvento dei social il tifo si fa a colpi di hashtag e commenti, alcuni condivisibili e altri meno. In ballo per la statuetta d’oro come Miglior attore protagonista ci sono: Bryan Cranston (Trumbo), Matt Damon (Sopravvissuto – The Martian), Leonardo Di Caprio (Revenant), Michael Fassbender (Steve Jobs) e Eddie Redmayne (The Danish Girl). Grandi nomi e grandi interpretazioni anche tra le attrici in nomination: Cate Blanchett (Carol), Brie Larson (Room), Jennifer Lawrence (Joy), Charlotte Rampling (45 anni) e Saorsie Ronan (Brooklyn).

Nomination per i premi Oscar come Miglior attore e attrice non protagonista del 2016.

Nella storia degli Oscar spesso le vere rivelazioni dell’anno si sono nascoste tra gli attori non protagonisti. Non è raro che un film venga apprezzato dalla giuria per le interpretazioni di attori scelti per ruoli secondari.

La scelta del vincitore quest’anno sarà tra: Christian Bale (La grande scommessa), Tom Hardy (Revenant), Mark Rylance (Il ponte delle spie), Mark Ruffalo (Spotlight) e Sylvester Stallone (Creed). Per il premio al femminile concorreranno: Jennifer Jason Leigh (The Hateful Eight), Rooney Mara (Carol), Rachel McAdams (Spotlight), Alicia Vikander (The Danish Girl) e Kate Winslet (Steve Jobs).

Candidature agli Oscar per la Miglior sceneggiatura originale e Miglior sceneggiatura non originale del 2016.

Il ruolo della sceneggiatura in un film è la parte più importante insieme alla regia. Se la sceneggiatura è piatta e ridondante non basterà una buona interpretazione a salvarla. In questa 88esima edizione la concorrenza è ben bilanciata e non sarà facile per la giuria decretare un vincitore.premio-oscar

I film candidati alla statuetta come Miglior sceneggiatura originale sono: Il ponte delle spie (Matt Charman, Joel e Ethan Coen), Ex Machina (Alex Garland), Inside Out (Pete Docter, Meg LeFauve e Josh Cooley), Spotlight (Tom McCarthy e Josh Singer) e Straight Outta Compton (Jonathan Herman e Andrea Berloff). Mentre i film che concorrono per l’Oscar come Miglior sceneggiatura non originale sono: La grande scommessa (Adam McKay e Charles Randolph), Brooklyn (Nick Hornby), Carol (Phyllis Nagy), The Martian (Drew Goddard) e Room (Emma Donoghue).

Nomination per il Miglior film straniero e Miglior film d’animazione 2016.

L’Oscar come Miglior film straniero è un premio molto caro per noi italiani, appena due anni fa il film “La grande bellezza” di Paolo Sorrentino ha riportato nel bel Paese l’ambita statuetta come Miglior film straniero del 2014.

Vivo è ancora il ricordo di Roberto Benigni mentre passa sopra le teste degli spettatori per ritirare lo stesso premio con “La vita è bella” nel 1999 insieme all’Oscar come Miglior Attore Protagonista. Purtroppo quest’anno niente film italiani in concorso, a concorrere per la statuetta sono: El abrazo del serpiente (Colombia), Mustang (Francia), Il figlio di Saul (Ungheria), Theeh (Giordania) e A War (Danimarca).

Infine, il vincitore per l’Oscar come Miglior film d’animazione si nasconde tra: Anomalia, Boy and the World, Inside Out, Shaun – vita da pecora e Quando c’era Marnie. Non ci resta che aspettare la notte del 28 febbraio per conoscere tutti i nomi del Premi Oscar del 2016.

Name of author

Name: Cristina