Home » Effettuare posa e restauro parquet Veneto

Effettuare posa e restauro parquet Veneto

posa-e-restauro-parquet-veneto

Caratteristiche del pavimento in parquet

Il parquet è una tipologia di pavimento particolare e molto elegante, ma necessita di una posa perfetta e di interventi di restauro nel corso del tempo per conservare la sua originaria bellezza.

Se vi trovate nella necessità di effettuare posa e restauro parquet Veneto potrete scegliere tra una ampia disponibilità di aziende specializzate nel trattamento di pavimenti in legno.

La prima attenzione particolare deve essere posta al momento dell’acquisto delle listelle che lo compongono. Occorre rivolgersi ad aziende serie e qualificate, che possano garantire una perfetta stagionatura del legno.

Questo particolare permetterà di avere una totale indeformabilità del pavimento nel tempo, con i listelli che invecchiando tendono ad imbarcarsi creando antiestetici dossi sul pavimento.

La corretta stagionatura del legno permette anche di salvaguardare la vostra salute e quella dei vostri familiari. Il legno fresco infatti può rilasciare nell’ambiente una sostanza pericolosa per l’organismo, la formaldeide.

Come effettuare posa e restauro parquet veneto

Prima di iniziare la posa del parquet occorre decidere quale geometria vogliamo realizzare. I listoni ed i listoncini del parquet infatti si prestano ad una moltitudine di disegni, alcuni dei quai veramente di grande effetto.

Oltre che dal punto di vista estetico la scelta del disegno da dare al parquet deve tener conto anche di un fattore strumentale.

Tenendo in giusta considerazione il senso di percorrenza nella stanza partendo dalla porta di accesso si potrà realizzare un percorso che si snoda verso la lunghezza degli elementi.

Anche l’illuminazione gioca un ruolo fondamentale. Le finestre, consentendo il passaggio della luce naturale, contribuiranno ad evidenziare maggiormente le venature e il disegno proposto dal parquet se si rifletteranno sulla sua lunghezza.

Tipologie di posa in opera del parquet

Le più diffuse forme di posa in opera del parquet sono:

posa-e-restauro-parquet-veneto

  • il cassero regolare, con listoni delle stesse dimensioni posizionati sfalsati tra loro.Nel senso della lunghezza le giunzioni di testa vengono posizionate a metà del listone precedente
  • il cassero irregolare invece possono essere utilizzati anche con listoni di dimensioni diverse, la cui posa dovrà apparire quasi casuale
  • il parquet a lisca di pesce; in file parallele a 90° tra di loro, la testa di un listello va ad appoggiare sul fianco dell’altro

Indipendentemente dalla geometri prescelta il parquet può essere posizionato su una base di colla apposita, inchiodato oppure flottante utilizzando gli incastri presente nei listoni.

Una volta completata la posa occorrerà procedere alla sua finitura, che può essere eseguita con verniciatura, ceratura oppure ad olio, per mantenere inalterato il colore e le venature del legno.

Restauro parquet Veneto; dove rivolgersi

Scegliere dei professionisti per la posa e restauro parquet Veneto è importantissimo.

Dopo un po’ di tempo il parquet può iniziare a dare piccoli problemi. Può tendere ad imbarcarsi, risultare opaco oppure mostrare segni di usura nei punti di maggiore calpestio.

Se vi trovate in una di queste situazioni non occorre intervenire sostituendo i listoni. Sarà sufficiente contattare una ditta specializzata in restauro parquet che, intervenendo con macchinari e prodotti specifici riuscirà a ridonare al vostro parquet la sua originaria bellezza.

 

Name of author

Name: Manuel