Home » Binova: il brand italiano e la sua produzione ecosostenibile

Binova: il brand italiano e la sua produzione ecosostenibile

cucine-binova-made-in-italy-07

Binova è un brand italiano specializzato nella produzione di cucine, un’azienda molto blasonata anche oltre confine che ha sempre saputo distinguersi per la qualità delle sue proposte e per la grande cura riservata alle fasi progettuali.

La grande ecosostenibilità produttiva del brand Binova

Il marchio Binova è considerato davvero molto speciale per il fatto di produrre rispettando l’ambiente in modo molto rigoroso: l’ecosostenibilità, infatti, è sempre stata una priorità assoluta per il brand Binova.
Binova è una delle pochissime industrie del settore ad essere completamente autosufficiente sul piano energetico, e ciò è possibile grazie alla presenza di ben 15.000 mq di pannelli fotovoltaici, opportunamente installati presso la grande sede di Atri, in provincia di Teramo.

Le certificazioni di qualità dell’azienda

cucine-binova-made-in-italy-07

Le certificazioni che Binova può vantare sono notevoli, e testimoniano in modo inequivocabile come quest’azienda sia un autentico esempio dal punto di vista del rispetto ambientale
Binova, anzitutto, può pregiarsi della certificazione UNI EN ISO 9001:2008, riguardante gli standard di gestione della qualità internazionali.
Allo stesso tempo, Binova vanta una certificazione di qualità davvero molto speciale, ovvero la Four Star.
La certificazione Four Star, note anche come F4, viene assegnata soltanto alle aziende coerenti con i protocolli giapponesi, i quali sono sicuramente tra i più rigidi in assoluto a livello mondiale.

Cosa implica la produzione ecosostenibile di Binova

La rigorosa ecosostenibilità che contraddistingue quest’azienda italiana ha dei risvolti estremamente positivi sull’ambiente.
Considerando che Binova, come detto, è del tutto autosufficiente sul piano energetico, l’azienda evita di immettere nell’atmosfera ben 2.000 tonnellate di CO2 ogni anno, senza considerare che la produzione di energia pulita tramite fotovoltaico consente a quest’industria di evitare di consumare, nel medesimo lasso di tempo, ben 600 tonnellate di petrolio.
Non c’è da stupirsi, insomma, se Binova è considerata un vero e proprio esempio a livello di ecosostenibilità: se tutte le industrie di settore si procurassero in modo analogo l’energia necessaria per la loro produzione, infatti, il ritorno in termini ambientali sarebbe davvero considerevole.

La qualità del brand Binova

Se Binova è un marchio così importante, ovviamente, non è solo per il fatto di produrre nel pieno rispetto ambientale, ma anche per la grande qualità delle sue proposte.
Binova seleziona i materiali per le sue cucine in modo molto attento, al fine di offrire alla propria clientela solo la miglior qualità.
Anche le fasi progettuali sono curate in modo molto professionale, senza affatto disdegnare importanti novità stilistiche e nuove tendenze di design.
Le collezioni Binova sono tantissime, e sono in grado di soddisfare gusti estetici molto differenti: Vesta, Scava, Vogue, sono soltanto alcuni esempi.

Le principali caratteristiche delle cucine Binova

A livello stilistico, questo marchio predilige sicuramente gli stili moderni, declinandoli tuttavia in tante diverse varianti: chi sceglie le cucine Binova, infatti, può spaziare da modelli più sobri ed eleganti fino a cucine particolarmente insolite e innovative.
Tutti i modelli Binova vantano ottime caratteristiche tecniche e tecnologiche, inoltre sono progettati affinché sappiano rivelarsi perfettamente funzionali.
Un aspetto su cui questo produttore insiste in modo molto rigoroso, inoltre, è la personalizzazione delle varie creazioni: Binova propone infatti delle cucine modulari, i cui elementi possono essere combinati tra loro in tanti modi differenti affinché il singolo progetto combaci perfettamente con le caratteristiche dell’ambiente, oltre ovviamente che con le preferenze estetiche e funzionali di ogni cliente.

Nel panorama della produzione di cucine, dunque, Binova è davvero una realtà importante, non solo per la qualità e per lo stile delle sue collezioni, ma anche per il fatto di produrre rispettando l’ambiente in modo molto rigoroso, come ben poche industrie del settore sono in grado di fare.

Name of author

Name: Cristina